2 luglio 2014

Pasta per brioche

Era da un po' che avevo in mente di mettermi in azione con una ricetta lunga di una pasta lievitata, ma non ne avevo mai il tempo. In questi giorni invece, dato che il tempo non era dei migliori, ho deciso di mettermi all'opera con la pasta per brioche!
Vi propongo la mia ricetta!

Ingredienti

  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina di grano duro "0"
  • un panetto di lievito di birra
  • 80 gr di acqua
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 5 gr di sale
  • 180 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente

Preparazione

Come prima cosa mescola e setaccia insieme le 2 farine; sciogli il lievito di birra nell'acqua e incorporalo in 160 gr di farina. Lavora bene la pasta per qualche minuto fino a che non ottieni un panetto omogeneo, fagli un'incisione sopra e mettilo a lievitare coperto da un canovaccio per 1 ora.
Passata l'ora disponi a fontana la farina restante sul piano di lavoro, al centro versaci il sale, lo zucchero e le uova. Inizia a lavorare il tutto con forza per almeno 5 minuti fino a che non si siano amalgamati tutti gli ingredienti. Ora incorpora a questa palla di farina quella che ha lievitato, impasta per bene e quando le 2 palle si sono amalgamate aggiungi il burro. Continua a lavorare con le mani fino a che il burro diventa un tutt'uno con l'impasto: il risultato sarà un impasto molto molle e appicicaticcio, trasferiscilo tutto in una ciotola capiente e lascialo lievitare per 2 ore in un posto caldo coperto da un canovaccio.
Trascorse le 2 ore rimetti l'impasto sul piano di lavoro e impastalo ancora per distribuire bene i lieviti che si sono moltiplicati nella pasta; rimettilo dentro la sua ciotola e fallo lievitare in frigorifero ancora per 2 ore.
Dopo questa ultima lievitazione puoi utilizzare l'impasto per creare quello che più ti piace!
Se vuoi conferirgli la classica forma delle brioche stendi l'impasto con il mattarello, taglia una striscia di pasta regolare abbastanza grossa, crea dei triangoli e arrotolali partendo dalla parte più
ampia.

Puoi anche mettere tutto l'impasto dentro ad una teglia da plumcake imburrata ed infarinata.
Una volta deciso cosa fare lascia le brioche o l'impasto a lievitare ancora per 20 min, finita quest'ultima lievitazione inforna con forno già caldo a 180-200°C per 20 min se si tratta di brioche o per un tempo un po' più lungo se lo cuoci con la forma da plumcake.
Per regolarti nella cottura guarda la doratura della parte superiore ed eventualmente fai la prova spaghetto.

Consiglio

Prima di infornare le brioche spennellale con un uovo sbattuto diluito in un po' di latte.